Proposta di Mitigazione Acustica e Paesaggistico-Ambientale lungo la Tangenziale di Mestre by CoCIT gennaio 2010

PERCHE’ UNA RICHIESTA DI MITIGAZIONE AMBIENTALE DELLA TANGENZIALE DI MESTRE – Gennaio 2010

La Tangenziale Ovest di Mestre è un’infrastruttura che ha causato fin dai tempi della sua realizzazione una ferita urbanistica importante alla città ed una fonte di disagio per molti abitanti.

E’ costruita con criteri oggi impensabili –in viadotto o terrapieno per tutta la sua estensione – per un’autostrada che passa in mezzo ad una città.

Per quasi 15 anni ha sostenuto un traffico tra il doppio ed il triplo di quello per cui è stata progettata, con un grave danno ambientale ed esistenziale per i residenti, al quale andrebbe aggiunto un probabile danno sanitario che le istituzioni non hanno voluto valutare.

Gli interventi di mitigazione ambientale effettuati, sebbene ottenuti grazie ad estenuanti proteste e lotte dei cittadini, si sono rilevati insoddisfacenti nel risultato. Esito di un metodo che ha rifiutato la progettazione partecipata aperta agli abitanti e la concertazione con le associazioni dei cittadini, ma anche con il primo livello della rappresentanza istituzionale quali sono i Consigli di Quartiere e le Municipalità.

La Tangenziale è tuttora un’Autostrada – la A 57 – che passa in mezzo alla nostra città, con ingenti moli di traffico.

Per questi motivi è necessario un vero intervento di ambientalizzazione e in questo senso l’Associazione CoCIT ha sviluppato una proposta raccogliendo le esigenze e le idee di gruppi di cittadini di varie parti della città attraversate dall’infrastruttura.

INDICE DELLE RELAZIONI E DELLE TAVOLE

  1. Condizioni Ambientali, Sanitarie ed Esistenziali ai Margini della Tangenziale
  2. Proposte di Mitigazione Acustica e Paesaggistico-Ambientale lungo la Tangenziale di Mestre Relazione sulla proposta della mitigazione ambientale
  3. Proposte di Mitigazione Acustica e Paesaggistico-Ambientale lungo la Tangenziale di Mestre – Tavola 1
  4. Proposte di Mitigazione Acustica e Paesaggistico-Ambientale lungo la Tangenziale di Mestre – Tavola 2